Un premio letterario di racconti brevi completamente gratuito fatto per chiunque voglia provare a vincere una pubblicazione.

Racconti parcheggiati sulle scrivanie o fermi in testa senza lo stimolo per riportarli su carta. Qualsiasi genere, qualsiasi lunghezza (purché non superi i 12.000 caratteri) e qualsiasi forma di scrittura.

Ogni racconto verrà giudicato in prima battuta dalla nostra redazione per controllare che rispetti il regolamento del premio letterario. Se così sarà, verrà mandato in anonimato a una giuria composta da giornalisti che, tra tutti i racconti, ne sceglieranno 5.

Le opere finaliste saranno sottoposte nuovamente al giudizio della giuria che si andrà a sommare all’opinione dei lettori che potranno esprimere il proprio voto per uno dei racconti migliori.

 

Regolamento completo e scheda di partecipazione: