Il grande Gatsby

10,00 

Un decennio che ha influito in modo irripetibile sugli usi e i costumi della cultura occidentale. Dalla moda alla tecnologia, dalla musica all’innovazione automobilistica, gli anni ’20 rappresentano uno snodo fondamentale per tutto il novecento.

In un’ambientazione talmente dettagliata da portare il lettore a credersi al centro di una delle feste nella villa del signor Gatsby, l’autore riesce a creare personaggi dei quali sembra impossibile non invaghirsi. Attraverso le loro disparate personalità, Fitzgerald descrive i problemi dell’epoca e i sogni che accompagnano persone di ogni ceto sociale; entrambe le cose facilmente riscontrabili anche ai giorni d’oggi… cento anni dopo.

Disponibile (ordinabile)

Descrizione

Ognuno di noi possiede almeno un sogno astratto e puro, nel suo splendore immaginario, come quello di Jay Gatsby. Un sogno che talvolta rimane tale, altre invece si concretizza in una realtà che però, come spesso accade, manifesta l’ingenuità con cui ci siamo preparati ad afferrare il sogno stesso. Bramiamo il ritorno a una condizione passata che pensiamo sia rimasta immacolata, senza subire l’inevitabile l’influenza del tempo, ma quando ci rendiamo conto di quanto la realtà sia lontana dalla nostra speranza, non resta che chiederci se valesse davvero la pena inseguire un tempo ormai andato.

Informazioni aggiuntive

Peso 0,3 kg
Dimensioni 20 × 13 × 1,5 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.